Archivio newsletter

28/03/2014 - Newsletter n. 72 del 28/03/2014

17/07/2014 - Newsletter n. 87 del 17/07/2014

www.aclifai.it

Newsletter n.87 del 17/07/2014

Periodico di informazione online della Federazione Acli Internazionali
Segnalazioni, eventi e iniziative dal mondo delle ACLI e dalle ACLI nel mondo

In questo numero


EVENTI, INIZIATIVE, PROGETTI

28/08/2014 - FAI
Lavoro, welfare e pace: l’Europa che vogliamo
Si svolgerà dal 28 al 30 agosto prossimi il consueto appuntamento delle Acli Milanesi e Lombarde a Motta di Campodolcino, che anche quest’anno chiude con l’iniziativa del Coordinamento la Pace in Comune…

16/07/2014 - FAI
Fiaccole di Pace. Dall’Italia verso il Medio Oriente
Di fronte all'ennesima esplosione della violenza e di morti in Palestina ci sentiamo in dovere di lanciare un appello per una mobilitazione, in ogni città del nostro Paese, contro la guerra e per la pace in Medio Oriente per mercoledì 16 Luglio. Questo l’invito lanciato dalle associazioni che fanno capo a Rete della Pace, Controllarmi, Rete Italiana per il Disarmo, Sbilanciamoci e Tavolo Interventi Civili di Pace…

17/07/2014 - FAI
Eritrea. Il grido dei vescovi
L’hanno intitolata con la stessa citazione biblica scelta dal Papa nell’omelia del luglio scorso a Lampedusa, la domanda di Dio a Caino: «Dov’è tuo fratello?». E all’isola dei migranti fanno riferimento ricordando la giornata tragica del 3 ottobre scorso, quella del naufragio costato la vita a oltre 300 persone, la maggior parte delle quali provenienti proprio dal loro Paese...


ATTUALITÀ

17/07/2014 - FAI
Italia. Una guida alla cittadinanza per le seconde generazioni
Tutto quello che c’è da sapere per acquisire la cittadinanza. È la guida "18 anni… in COMUNE! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana", pubblicazione dedicata alle seconde generazioni, a cura di ANCI, Save the children e Rete G2...

17/07/2014 - FAI
Italiani sconsolati. Ultimi giorni per San Gallo
"Proteste, interrogazioni e petizioni non sono bastate. Il Consolato italiano a San Gallo sarà soppresso il 31 luglio prossimo. In realtà, la sede rimarrà aperta al pubblico fino al 22 luglio". Così l'agenzia Aise apre la notizia dell'ennesima riduzione della rete consolare italiana...

17/07/2014 - FAI
La povertà in Svizzera dal 2007 al 2012
Sono stati pubblicati il 15 luglio scorso dall'Ufficio federale di statistica i risultati della rilevazione sui redditi e le condizioni di vita (SILC). Nel 2012 in Svizzera una persona su 13 era colpita da povertà reddituale...

17/07/2014 - FAI
Lituania. E' definitivo: in zona euro dal 2015
Il Parlamento europeo approva l'ingresso della Lituania nella zona euro a partire dal 1 gennaio 2015. Approvata con 545 voti a favore, 116 voti contrari e 34 astensioni la risoluzione per l'adesione della Lituania all'eurozona, che a giugno aveva ottenuto il via libera della Commissione e della Banca centrale europea...

17/07/2014 - FAI
Siria. Assad giura per il terzo mandato
Il presidente siriano Bashar al-Assad ha prestato giuramento a Damasco per il nuovo incarico ad un terzo mandato di 7 anni, davanti ai rappresentanti politici e religiosi del Paese, annunciando la vittoria sul terrorismo...

17/07/2014 - FAI
Srebrenica. Olanda colpevole: L’Aja da ragione alle Madri
Lo Stato olandese è responsabile per la morte di trecento delle oltre ottomila persone uccise a Srebrenica, l’enclave musulmana bosniaca dove nel luglio del 1995 si consumò la maggiore strage in Europa dalla fine della seconda guerra mondiale...

15/07/2014 - FAI
Nasce la Banca dei Brics
Al termine della prima giornata del vertice dei Brics, i leader di Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica hanno deciso di dare attuazione all’annunciato progetto della banca di sviluppo comune. La nuova banca avrà sede a Shanghai, in Cina, e il primo presidente di turno sarà un indiano...

11/05/2017
Dibattito a due voci sulla "questione siriana"
>>

30/09/2016
Eurostat. Mercato del lavoro: metà delle donne italiane sono fuori
>>

21/07/2016
Giornata Mondiale della Gioventù 2016
>>

21/07/2016
Italia. Al via l’attuazione della direttiva europea sul distacco transfrontaliero
>>