Archivio newsletter

28/03/2014 - Newsletter n. 72 del 28/03/2014

13/06/2014 - Newsletter n. 82 del 13/06/2014

www.aclifai.it

Newsletter n.82 del 13/06/2014

Periodico di informazione online della Federazione Acli Internazionali
Segnalazioni, eventi e iniziative dal mondo delle ACLI e dalle ACLI nel mondo

In questo numero


EVENTI, INIZIATIVE, PROGETTI

16/06/2014 - FAI
16 giugno. Viaggio nel lavoro di cura
In occasione della Giornata Internazionale delle lavoratrici e lavoratori domestici, lunedì 16 giugno si svolgerà il convegno "Viaggio nel Lavoro di Cura. Le trasformazioni del Lavoro domestico...", promosso dalle Acli-Colf

12/06/2014 - FAI
Italia. Acqua pubblica: governo contro?
Il Consiglio dei Ministri del 6 giugno scorso ha deciso d'impugnare la proposta di legge di iniziativa popolare per la gestione pubblica e partecipata del servizio idrico approvata all’unanimità dal Consiglio regionale del Lazio lo scorso 17 marzo. La contrarietà delle Acli…


ATTUALITÀ

13/06/2014 - FAI
Cile. Bachelet dice no al progetto Hidroaysén
Il governo della presidente socialista Michelle Bachelet ha detto no al progetto Hidroaysén, il consorzio formato dall’Endesa - controllata da Enel - e dalla cilena Colbún per costruire cinque centrali idroelettriche sui fiumi Pascua e Baker, in Patagonia...

13/06/2014 - FAI
Israele. Reuven Rivlin è il nuovo presidente
Reuven Rivlin, 74 anni, avvocato, è il nuovo presidente di Israele e a luglio prenderà il posto di Shimon Peres che a novant’anni lascerà il suo incarico cominciato nel 2007. Rivlin ha una lunga carriera da parlamentare alle spalle, è stato eletto deputato per la prima volta nel 1988 nel Likud (centro destra) e per ben due volte è stato presidente del parlamento...

13/06/2014 - FAI
Libano. Assad appoggia elezione di Aoun come presidente
Il presidente siriano Bashar al-Assad ha espresso il suo sostegno all’eventuale elezione come nuovo capo di Stato libanese del leader del Movimento Patriottico Libero, Michel Aoun. In un’intervista per il quotidiano Al-Akhbar, Assad ha descritto Aoun come un “uomo onorevole e onesto” che “è rimasto fedele alla sua posizione nei nostri confronti nonostante tutto”...

13/06/2014 - FAI
Voto in Kosovo: il cammino verso l’Ue resta difficile
Il più giovane stato d’Europa è tornato alle urne per rinnovare il suo Parlamento. Le elezioni anticipate, convocate dopo che la maggioranza era entrata in stallo sulla questione della trasformazione delle forze di sicurezza in un vero esercito di professionisti e riservisti, hanno confermato alla guida del paese il premier uscente Hashim Thaci. Un approfondimento nel merito dal sito dell'Ispi...

12/06/2014 - FAI
Banca mondiale: la crisi non è finita
La Banca mondiale taglia le stime di crescita globali per il 2014 dimostrando che la grande crisi iniziata nel 2007 non è ancora finita. L’istituto di Washington, nel Rapporto diffuso il 10 giugno scorso, sostiene che il pil (prodotto interno lordo) mondiale crescera quest’anno del 2,8 per cento, meno del 3,2 previsto in gennaio...

11/06/2014 - FAI
Le reti della solidarietà. Ad Atene Migramed Meeting 2014
Puntare i riflettori sulle gravi conseguenze della crisi economica in Grecia e fare il punto sull’assistenza ai profughi del Medio Oriente: questi i principali obiettivi dell’edizione 2014 di Migramed Meeting, l’annuale incontro delle Caritas europee e del bacino del mediterraneo che, da lunedi 9 e fino a giovedi 12, si svolge nella capitale greca...

09/06/2014 - FAI
In fuga dalla Crimea
Sono migliaia le famiglie di tatari che hanno abbandonato la Crimea dopo l’annessione da parte della Russia. La comunità, che è sempre stata a favore dell’unione con l’Ucraina, dice ora di sentirsi minacciata dalla nuove autorità. Un approfondimento dal sito dell'Osservatorio Balcani e Caucaso...

30/09/2016
Eurostat. Mercato del lavoro: metà delle donne italiane sono fuori
>>

21/07/2016
Giornata Mondiale della Gioventù 2016
>>

21/07/2016
Italia. Al via l’attuazione della direttiva europea sul distacco transfrontaliero
>>

21/07/2016
Migranti, l'accordo con la Turchia che imbarazza l'Ue
>>