Archivio newsletter

28/03/2014 - Newsletter n. 72 del 28/03/2014

19/05/2014 - Newsletter n. 77 del 19/05/2014

www.aclifai.it

Newsletter n.77 del 19/05/2014

Periodico di informazione online della Federazione Acli Internazionali
Segnalazioni, eventi e iniziative dal mondo delle ACLI e dalle ACLI nel mondo

In questo numero

IN PRIMO PIANO

25 maggio: un voto per cambiare l'Europa
In prossimità del voto, si moltiplicano in tutta Europa gli appelli a cogliere l’appuntamento elettorale – che dal 22 al 25 maggio coinvolgerà tutti i cittadini dell’Unione – come occasione per ri-orientare le politiche comunitarie e rilanciare il progetto europeo originario, per un’Europa dei popoli, dei diritti e della solidarietà.
In questo numero della newsletter – l’ultimo prima delle elezioni – abbiamo raccolto appelli, proposte, documenti e contributi dal mondo Acli e dalle reti, nazionali internazionali ed europee, di cui le Acli fanno parte.


EVENTI, INIZIATIVE, PROGETTI

21/05/2014 - FAI
Modelli di relazioni industriali e di rappresentanza dei lavoratori nell’UE
Si terrà il 21 maggio prossimo a Roma, presso la sede nazionale delle Acli, il seminario "Modelli di relazioni industriali e di rappresentanza dei lavoratori nell’Unione Europea", con gli interventi di Claudio Stanzani, direttore SindNova, e Uliano Stendardi, dell'Ufficio Politiche contrattuali nazionali e internazionali della CISL...


ATTUALITÀ

19/05/2014 - FAI
Brasile. Ancora in piazza contro le spese mondiali
A meno di un mese all’inizio dei Mondiali di calcio, il 15 maggio il Brasile è sceso in piazza: migliaia di persone hanno protestato in almeno dodici città del paese contro la Coppa del mondo. A Rio de Janeiro, São Paulo, Belo Horizonte e in altre città le manifestazioni sono state organizzate per protestare contro le spese affrontate dal governo per i campionati mondiali di calcio...

19/05/2014 - FAI
CGIE. Il 26 maggio si apre la Plenaria
E’ convocata per il 28 maggio prossimo, presso la Sala delle Conferenze Internazionali del Ministero degli Affari Esteri, la prima Assemblea Plenaria del 2014 del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero...

19/05/2014 - FAI
Sarajevo. Riapre l’antica biblioteca nazionale Vijećnica
A quasi 22 anni dal rogo causato dalle bombe serbo-bosniache, e a 18 anni dall’inizio dei lavori di ricostruzione, ha riaperto i battenti il 9 maggio scorso l’antica biblioteca nazionale Vijećnica, la cui distruzione è stata una delle ferite più dolorose dell’assedio…

19/05/2014 - FAI
Svizzera. Salario minimo e nuovi caccia rifiutati dal popolo
Gli svizzeri hanno bocciato sia una legge per acquistare 22 caccia Gripen sia l'introduzione uno stipendio minimo legale nella votazione federale del 18 maggio. Hanno invece dato il nullaosta all'iniziativa che prevede di vietare a vita di lavorare coi bambini ai pedofili condannati e a un nuovo articolo costituzionale che garantisce a tutti cure mediche di qualità e promuove la medicina di famiglia...

12/05/2014 - FAI
Europee 2014. Governare non paga: un sondaggio dell'Istituto Cattaneo
L’effetto governo penalizzerà in quasi tutti i paesi i partiti che partecipano all’esecutivo e che esprimono il Primo ministro, secondo i sondaggi raccolti da Pollwatch2014. L’Italia costituisce un’eccezione. L’Istituto Cattaneo ha analizzato i sondaggi disponibili al 7 maggio...

12/05/2014 - FAI
Francia. Il dono del tempo è legge
Il 9 maggio scorso il Senato francese ha approvato definitivamente la legge che consentirà di donare alcuni giorni delle proprie ferie a favore di colleghi con figli gravemente malati. Per i francesi, questa legge porterà per sempre il nome di Mathys, un bambino di 10 anni, e nonostante la sua morte, sarà una bella storia...

12/05/2014 - FAI
Il Sud Sudan ha bisogno dell’aiuto del mondo
“Il Sud Sudan ha bisogno dell’aiuto del mondo” dice all'agenzia Misna monsignor Paolino Lukudu Loro, l’arcivescovo di Juba, nell'intervista riportata di seguito. È appena tornato da Addis Abeba, dove ha partecipato ai negoziati che hanno permesso la firma di un accordo di pace da parte dei principali responsabili del conflitto armato...

12/05/2014 - FAI
Jahier. Per l'economia sociale è tempo di sfide
Proponiamo di seguito il contributo su "L'economia sociale in Europa" elaborato da Luca Jahier, presidente Gruppo III Interessi Diversi del CESE, per il mensile Vita, nel quale racconta come e cosa la nuova legislatura europea dovrà fare per promuovere un nuovo modello di crescita della partecipazione, dell'equità e dell'ambizione...

12/05/2014 - FAI
Ucraina. La crisi è responsabilità dell'UE?
Il principale responsabile della crisi ucraina è l’Unione Europea: a dirlo, in un’intervista pubblicata l'11 maggio scorso dal giornale Welt am Sonntag, è stato l’ex cancelliere tedesco Gerhard Schroder, secondo cui l’Europa avrebbe di fatto obbligato Kiev a scegliere tra un avvenire con l’Ue o con la Russia...

09/05/2014 - FAI
Sudafrica. Elezioni: l'ANC tiene, nonostante tutto
Nonostante gli alti tassi di disoccupazione, le ineguaglianze e la corruzione, l’African National Congress, il partito che fu di Mandela, ha vinto le elezioni del 7 maggio in Sudafrica con il 62% dei voti, confermando alla guida del paese il presidente uscente Jacob Zuma...

11/05/2017
Dibattito a due voci sulla "questione siriana"
>>

30/09/2016
Eurostat. Mercato del lavoro: metà delle donne italiane sono fuori
>>

21/07/2016
Giornata Mondiale della Gioventù 2016
>>

21/07/2016
Italia. Al via l’attuazione della direttiva europea sul distacco transfrontaliero
>>