Archivio newsletter

28/03/2014 - Newsletter n. 72 del 28/03/2014

24/01/2014 - Newsletter n. 64 del 24/01/2014

www.aclifai.it

Newsletter n.64 del 24/01/2014

Periodico di informazione online della Federazione Acli Internazionali
Segnalazioni, eventi e iniziative dal mondo delle ACLI e dalle ACLI nel mondo

In questo numero


EVENTI, INIZIATIVE, PROGETTI

28/01/2014 - Francia
Pastori, non pettinatori di pecore. Martini, Bello e Dossetti alle Acli della Francia
Prenderà il via il 28 gennaio prossimo il ciclo di incontri promosso dalla Missione Cattolica Italiana a Parigi e dalle ACLI di Francia sulle figure del cardinale Carlo Maria Martini, di don Tonino Bello e don Giuseppe Dossetti…

24/01/2014 - FAI
27 gennaio. Lo sport per ricordare la Shoah
In occasione delle iniziative promosse per la Giornata della Memoria, la Comunità Ebraica e le Acli di Milano (con le associazione Ipsia e US Acli), il Memoriale della Shoah promuovono la III Edizione della “Coppa della Memoria in ricordo di Árpád Weisz”, lo storico allenatore vittima delle leggi razziali...

24/01/2014 - Germania
Medaglia al merito per Franca Brollo
Franca Brollo Fiorenza, responsabile dell’Eraple di Stoccarda dal 1984 e per anni docente Enaip, è stata insignita lo scorso dicembre della Medaglia al Merito da parte dello Stato Italiano, ottenendo il titolo di "Cavaliere", per il suo impegno politico e instancabile sforzo di comunicazione fra la comunità italiana e quella tedesca...

23/01/2014 - Germania
Stoccarda. La ragazza con la fisarmonica suona ancora…
Il 23 gennaio, in prossimità del "Giorno della Memoria", per ricordare le vittime dell'Olocausto, le ACLI del Baden-Württemberg e i loro Partner promuovono un incontro con Esther Bejarano (88 anni) - meglio conosciuta come "La ragazza con la fisarmonica" - una delle sopravvissute al campo di concentramento di Auschwitz…

22/01/2014 - Svizzera
Svizzera. La comunità italiana dice no al referendum ‘Contro l’immigrazione di massa’
Il 9 febbraio 2014, l'elettorato elvetico si pronuncerà su un'iniziativa popolare lanciata dall'Unione democratica di centro (UDC, destra conservatrice), che chiede la reintroduzione dei contingenti per limitare l'immigrazione e una rinegoziazione dell'accordo sulla libera circolazione delle persone con l'Unione europea. Un “netto rifiuto” all’iniziativa arriva dalla comunità italiana in Svizzera...


ATTUALITÀ

24/01/2014 - FAI
Italia. Assegnato il ddl per la Commissione parlamentare di indirizzo e controllo sull'emigrazione italiana nel mondo
È stato assegnato alla Commissione Affari Esteri il disegno di legge del senatore Fausto Longo (Psi) "Istituzione della Commissione parlamentare di indirizzo e controllo sull'emigrazione italiana nel mondo"...

24/01/2014 - FAI
UE. Libera circolazione delle persone ed equità fiscale: interviene la Commissione
La Commissione europea si attiva contro la discriminazione fiscale nei confronti dei cittadini UE che vivono in uno Stato membro diverso dal proprio avviando una valutazione approfondita dei regimi fiscali degli Stati membri...

22/01/2014 - FAI
UE. Rapporto occupazione e sviluppi sociali: aumenta la povertà lavorativa, all’Italia il primato
La qualità dell'impiego e altri fattori fanno sì che solo un nuovo occupato su due abbia benefici economici. Andor: in Italia non solo disoccupazione alta, ma anche un crescente impoverimento della popolazione attiva...

21/01/2014 - FAI
Davos. La Siria al World Economic Forum. Forse…
Si apre domani a Davos - per concludersi il 25 gennaio - il consueto appuntamento annuale del World Economic Forum, pressochè in contemporanea con la conferenza di pace sulla Siria, "Ginevra 2''. Fra i temi affrontati, fuori da quelli puramente economici, ci sarà infatti anche il conflitto in Siria e il cambiamento climatico…

21/01/2014 - FAI
Elezioni europee. Istruzioni per gli italiani all'estero
Gli elettori italiani all'estero, non iscritti nell'elenco residenti in altri paesi Ue, hanno tempo fino al 6 marzo per far pervenire al Consolato competente la domanda diretta al sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti. Lo prevede un comunicato del ministero dell'Interno pubblicato il 18 gennaio scorso in Gazzetta...

21/01/2014 - FAI
Rapporto ILO. Ripensare le politiche per fermare la disoccupazione
La debole ripresa economica non ha portato ad un miglioramento sui mercati del lavoro mondiali: nel 2013 il numero globale dei disoccupati ha raggiunto quasi i 202 milioni e quasi 840 milioni di lavoratori possono contare su meno di due dollari al giorno. Lo afferma l'ILO nel Rapporto sulle Tendenze globali dell’occupazione 2014 pubblicato ieri...

20/01/2014 - FAI
Rete della Pace. L’appello per la Siria a Ginevra 2
Chiediamo al governo italiano di assumere un chiaro impegno affinché l'appuntamento di “Ginevra 2”, previsto per il prossimo 22 gennaio, diventi la conferenza di pace e di giustizia. Inizia così l'appello sottoscritto dalla Rete della Pace l'11 gennaio scorso a Perugia...

14/01/2014 - FAI
Save Presseurop
Nonostante gli attestati di stima e i riconoscimenti professionali, a pochi mesi dalle elezioni europee del maggio 2014, momento in cui i cittadini sono chiamati a conoscere, votare e decidere per il futuro delle istituzioni, Bruxelles ha preferito ridurre l'informazione…”. Così Lettera43 commenta la chiusura di Presseurop, il sito che ogni giorno pubblica i migliori articoli della stampa internazionale sull’attualità europea, tradotti in dieci lingue...

13/01/2014 - FAI
19 gennaio. Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato
Sarà celebrata il 19 gennaio 2014 la 100° Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, dal titolo "Migranti e rifugiati: verso un mondo migliore". Il 15 gennaio pv, alle ore 12.00 a Roma, presso la Sala Marconi della Radio Vaticana (piazza Pia, 3), saranno presentate le iniziative della Chiesa Italiana per la celebrazione della Giornata...

30/09/2016
Eurostat. Mercato del lavoro: metà delle donne italiane sono fuori
>>

21/07/2016
Giornata Mondiale della Gioventù 2016
>>

21/07/2016
Italia. Al via l’attuazione della direttiva europea sul distacco transfrontaliero
>>

21/07/2016
Migranti, l'accordo con la Turchia che imbarazza l'Ue
>>